FM – Flussostati

Sintesi

• Robusti.
• Versione con indicazione locale e/o allarmi.
• Uscita 4-20 mA (opzionale).
• Diversi materiali disponibili.
• Adatti per olio.
• Particolarmente indicati per circuiti di lubrificazione e controlli di raffreddamento.

ITA - Scheda tecnica

Vengono costruiti in diversi modelli e dimensioni in funzione alla richiesta specifica e sono in grado di misurare fluidi con viscosità max di 600CS.
Un quadrante di lettura opportunamente graduato indica, a mezzo di un indice, la portata del liquido, che al momento sta passando attraverso lo strumento. Installando all’interno del quadrante un microinterruttore, si ottiene un segnale elettrico quale segnale di portata al valore prefissato; tale contatto viene opportunamente tarato in fabbrica e può essere modificato successivamente. La particolare costruzione di detti strumenti dà una perdita di carico bassissima pari a 0,15 bar ad una viscosità max di 600 CS.
Le dimensioni di ingombro sono riportate sulla tabellina e sono in funzione della portata da controllare. Su richiesta è possibile avere anche il quadrante di lettura con doppia scala.