V6 – Flussostati a paletta

Sintesi

ATEX_WEB_COMHAS  logo_dwyer
• Da 1/2”- 2”.
• Antideflagrante, certificati UL, CSA, ATEX.
• Pressione massima 140 Bar.
• Temperatura massima 105°C.
• Ottone o Acciaio inox.
• Versione per basse portate.

ENG - Datasheet

Sorprendentemente compatto, il flussostato Flotect V6 è appositamente progettato per monitorare portate di liquidi, gas o aria in tubazioni diametro 1/2”-2”. Può essere facilmente adattato a condotte 1/4” e 3/8” tramite appositi raccordi. E’ dotato di una solida struttura e progettato per un funzionamento senza inconvenienti a lungo termine. Il corpo inferiore, costruito con una barra in acciaio inox o ottone, è a tenuta ed evita che il fluido di processo venga in contatto con il corpo superiore. Non vi sono trasmissioni meccaniche, il flussostato è azionato magneticamente ed è explosion-proof. Il corpo inferiore contiene la paletta e un magnete che comanda il relativo interruttore di azionamento in un contenitore separato in alto. La manutenzione è facile. L’intero gruppo elettrico può essere rimosso per il controllo o la sostituzione senza chiudere la condotta.

Anche l’installazione è facile. Basta inserire il raccordo a T nella condotta, completando i collegamenti elettrici e l’allacciamento del conduit . Il modello V6 Flotect certificato UL e CSA per la versione antideflagrante – Classe I, Gruppi A*, B, C e D e Classe II Gruppi E, F e G. I modelli CSA e CENELEC sono dotati di una scatola di giunzione antideflagrante.

*Gruppo A, corpo solo in acciaio inox

TagsAtex