SA1100 – Pressostato a membrana

Sintesi

ATEX_WEB_COMHAS    logo_dwyer

• Setpoint visibile.
• Banda morta regolabile.
• Contatto sigillato.
• Custodia stagna e antideflagrante.

ITA - Scheda tecnica

Esecuzione stagna e antideflagrante in una custodia economica. Costruzione robusta che assicura la massima affidabilità in applicazioni nell’industria chimica e petrolchimica. Il nuovo design permette anche di sopportare una pressione massima di rottura di 206 BAR. Il disegno del diaframma particolare f ain modo anche che l’isteresi (o banda morta) sia ridotta al 5% del F.S.. Poiché in molte applicazioni è invece richiesta un’alta banda morta, è disponibile anche una regolazione separata della banda morta. La regolazione del set point e della banda morta sono protette dietro la protezione trasparente in policarbonato e sono completamente isolati per ulteriore sicurezza dalla parte elettrica. Una chiave da 7/16” è l’unico attrezzo necessario per cambiare il set point. Connessioni elettriche avvengono mediante la morsettiera interna. La serie SA1100 è stagna in esecuzione da NEMA 1 A IV, NEMA 13 E NEMA 7, classe I, gruppi B,C & D, NEMA 9, classe II, gruppi E, F & G. Opzionale è possibile avere un DRAIN ottenendo esecuzione IP 54.

TagsAtex